5 risultati trovati per "gruppodilettura"

Da LaGru17
il Mer 5 Giu 2019 - 22:36
 
Situato in: Circolo Letterario
Argomento: Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...
Risposte: 93
Visite: 1004

Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...

Udite udite! È finalmente giunto il capitolo 6! Felice Felice
Scusatemi per l'immenso ritardo, ma ecco qui lo schemino del sesto capitolo del libro:

Capitolo 6
Liberare i bambini dai ruoli prefissati


In questo capitolo si analizza un comportamento che spesso noi adulti attuiamo quasi senza accorgercene: dare delle etichette. Soprattutto con chi viviamo quotidianamente, a stretto contatto, tendiamo a fare questo errore. Descrivere una persona con parole ben precise che ne inquadrano il carattere o il comportamento. Parole come testardo, bugiardo, disordinato, monello, avido… Così facendo però si porta il bambino a vedersi in quel modo e a comportarsi continuamente proprio in quella maniera.

“... Quando un bambino persiste nel comportarsi in un certo modo per un certo periodo di tempo, bisogna essere capaci di trattenersi per non rinforzare il comportamento negativo urlando: ‹‹Ecco che lo fai di nuovo!››.” (cit. Pag. 161)

Il libro ci suggerisce quindi delle abilità per liberare il bambino dal ruolo in cui lo abbiamo rinchiuso con le nostre parole:

  1. cercate delle occasioni per mostrare al bambino una nuova immagine di sé
  2. mettete i bambini in situazioni in cui possano vedersi in modo differente
  3. fate in modo che i bambini vi sentano come “per caso” quando dite qualcosa di positivo su di loro
  4. siate il modello per il comportamento che vorreste da loro
  5. siate il magazzino dei momenti speciali di vostro figlio
  6. quando vostro figlio si comporta secondo la vecchia etichetta, affermate i vostri sentimenti e/o aspettative


(cit. Pag 189)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Da LaGru17
il Gio 18 Apr 2019 - 11:24
 
Situato in: Circolo Letterario
Argomento: Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...
Risposte: 93
Visite: 1004

Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...

Eccoci al quarto capitolo del libro:

Capitolo 4
Come promuovere l’autonomia


Il quarto capitolo del libro si focalizza su come noi genitori dovremmo porci affinché i nostri figli riescano a sviluppare l’indipendenza utile alla loro crescita come individui. Inizia con l’analizzare i sentimenti che si sviluppano quando qualcuno è dipendente da qualcun altro. In questo caso insieme alla gratitudine per dei gesti che vengono fatti per aiutare (ad esempio aiuare i bimbi ad allacciarsi le scarpe, a vestirsi, a mangiare…), si sviluppano anche dei sentimenti negativi come impotenza, inutilità, risentimento, frustrazione e rabbia. Si arriva così a stabilire un rapporto che può sfociare nell’ostilità.

Come fare quindi ad aiutare i bimbi a contare di più su loro stessi? Ecco 6 abilità:
  1. Lasciate che i bambini facciano delle scelte È difficile prendere delle decisioni da adulti se non si ha esperienza nell’esercizio della propria capacità di giudizio.
  2. Mostrare rispetto per gli sforzi di un bambino Quando si rispettano gli sforzi che fa, un bambino prende il coraggio per risolvere i problemi da solo.
  3. Non fate troppe domande Troppe domande possono essere viste come un’intromissione nella vita privata.
  4. Non affrettatevi a dare delle risposte Quando i bimbi fanno domande, meritano di poter immaginare per primi la risposta.
  5. Incoraggiate i bambini a utilizzare delle risorse esterne alla famiglia I bambini devono sapere di poter chiedere ad altri al di fuori della loro famiglia.
  6. Non privateli della speranza Proteggendo i bambini dalle delusioni li portiamo a non sperare, aspirare e sognare.

Come sempre il capitolo poi approfondisce i vari punti e riporta degli esempi reali.
Tra le varie pagine ho trovato interessante:
- La parte che approfondisce il “mostrare rispetto per gli sforzi di un bambino” (pag 144) - Non si deve indicare come facile un compito nuovo che il bambino sta affrontando, anzi, è più corretto dire che può rivelarsi complicato e dare delle informazioni con frasi che iniziano con “a volte è utile…
- La spiegazione di come a volte i bimbi abbiano solo bisogno di farci delle domande per dar voce a quelle risposte che dentro di loro hanno già elaborato. (pag 145)

Altri piccoli gesti o abitudini che possono aiutare a promuovere l’autonomia dei bambini:
  • Lasciate che siano padroni del proprio corpo
  • Restare alla larga da dettagli insignificanti della vita del bambino
  • Non parlare di lui di fronte a lui, anche se è molto piccolo
  • Lasciate che il bambino risponda per sé
  • Mostrate rispetto per quando il bambino sarà finalmente “pronto”
  • Evitare troppi “no” e cercare di sostituirli con delle informazioni che sottintendano il “NO”, accettare i sentimenti del bambino, descrivere il problema, quando si può sostituire il “si” al “No” e concedetevi il tempo per riflettere


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Da LaGru17
il Gio 11 Apr 2019 - 10:53
 
Situato in: Circolo Letterario
Argomento: Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...
Risposte: 93
Visite: 1004

Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...

Capitolo 3
Le alternative alle punizioni


In questo capitolo vengono prese in esame le azioni che si potrebbero mettere in pratica per evitare di infliggere delle punizioni. Le autrici spiegano che sono contrarie alle punizioni fine a se stesse (es: togliere la tv per tot tempo, vietare al bambino di partecipare ad una festa, ...ma anche sculaccioni o schiaffi). Dedicano una parte del capitolo a spiegare il perché le punizioni così intese non servono, anzi possono peggiorare le cose (pag. 108-109) e indicano come sia meglio agire facendo capire al bambino che il suo comportamento scorretto può portare a delle conseguenze.

La punizione, per come la vediamo noi, è un genitore che deliberatamente priva il figlio, per un periodo di tempo stabilito, di qualcosa, o che gli infligge un dolore, per far si che il bambino impari una lezione. Le conseguenze, d’altro canto, si presentano come un risultato logico del comportamento del bambino.” (cit. Pag. 104)

In questo capitolo sono 6 i punti evidenziati:
  1. Esprimete con forza i vostri sentimenti, senza attaccare il carattere del bambino.
  2. Dichiarate le vostre aspettative
  3. Mostrate al bambino come rimediare
  4. Proponete un’alternativa.
  5. Agite.
  6. Trovate una soluzione: il PROBELM-SOLVING.

(cit. Pag. 103)

Il Problem-solving si sviluppa in 5 fasi:
  • Parlare dei sentimenti e dei bisogni del bambino
  • Parlare dei vostri sentimenti e dei vostri bisogni
  • Parlare con il bambino per trovare insieme una soluzione che soddisfi entrambi
  • Scrivere tutte le idee, senza giudicarle
  • Decidere quali suggerimenti vi piacciono, quali no, e quali pensate di seguire

(cit. Pag. 95)
Questo processo è quindi da mettere in atto insieme ai propri figli e serve a gestire quei conflitti particolarmente complicati e reiterati nel rapporto. Da pagina 113 vengono presi in esame i singoli passaggi, sottolineando come sia importante portare rispetto verso la persona con cui lo applichiamo e verso le sue idee, e come sia necessario approcciarsi al problem-solving privi di pregiudizi e rancori verso l’altra persona.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Da LaGru17
il Gio 28 Mar 2019 - 9:25
 
Situato in: Circolo Letterario
Argomento: Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...
Risposte: 93
Visite: 1004

Gruppo di lettura - Come parlare ai bambini...

Ciao ragazze, eccoci pronte per iniziare la lettura di gruppo!

ISCRITTE AL GRUPPO DI LETTURA


  • LaGru17
  • Mammaboh
  • chioccinella82
  • joy
  • SCINTILLA
  • Olesea.s



Il libro che leggeremo è:
Come parlare ai bambini perché ti ascoltino & come ascoltare i bambini perché ti parlino
di Adele Faber e Elaine Mazlish

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Un classico della pedagogia che tratta la comunicazione tra i genitori e i figli (più in generale tra adulti e bimbi/adolescenti), affiancando alle spiegazioni anche degli esempi reali, delle vignette illustrate, degli schemi riassuntivi e degli esercizi da mettere in pratica nel proprio quotidiano.

“Leggete il libro con calma. A noi sono occorsi più di 10 anni per imparare le idee che abbiamo riportato. Non suggeriamo che voi ci mettiate altrettanto tempo a leggerlo, ma se i metodi consigliati vi sembrano interessanti vorrete effettuare dei cambiamenti, ed è più facile cambiare un po’ per volta che tutto d’un colpo”
Cit. Pag. IX

Questo libro viene usato in tutto il mondo come base per incontri di sostegno alla genitorialità. Noi vorremmo fare lo stesso qui sul forum insieme a voi.

COME FUNZIONA
All’interno di questo topic ogni Giovedì verrà introdotto un nuovo capitolo con un riassunto e uno schema. Tutte potranno commentare e raccontare come procede la lettura e la messa in pratica degli esercizi e dei consigli di quel capitolo.

Il tutto durerà circa 2 mesi.
Qui sotto potete trovate un calendario con indicate le date e gli argomenti toccati.

I CAPITOLI/b]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Come aiutare i bambini ad affrontare i loro sentimenti
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Favorire la collaborazione
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Le alternative alle punizioni
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Come promuovere l'autonomia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Elogio delle lodi
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Liberare i bambini dai ruoli prefissati
- 7 E ora mettiamo insieme ciò che abbiamo imparato
- conclusioni

[b]NB



  • I consigli dati non sono da intendersi come obblighi. Se un particolare approccio non convince, non si è obbligate ad attuarlo. Ogni mamma è mamma a modo suo, nessuna è costretta a fare ciò che non ritiene giusto o corretto.
  • Chi si iscrive al gruppo è pregata di arrivare fino alla fine della lettura del libro, se per varie ragioni non si riesce più a partecipare avvertite il gruppo.
  • Non guadagnamo nulla dalla vendita delle copie del libro!! Felice



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Da LaGru17
il Gio 14 Mar 2019 - 9:29
 
Situato in: Circolo Letterario
Argomento: Gruppo di lettura "Come parlare ai bambini.." - Iscrizioni
Risposte: 15
Visite: 241

Gruppo di lettura "Come parlare ai bambini.." - Iscrizioni

Apriamo questo topic per invitarvi ad una nuova attività da svolgere qui sul forum: la lettura di gruppo di un libro che speriamo possa interessare e aiutare tante di voi.

Il libro scelto è:
Come parlare ai bambini perché ti ascoltino & come ascoltare i bambini perché ti parlino
di Adele Faber e Elaine Mazlish
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Un classico della pedagogia che tratta la comunicazione tra i genitori e i figli (più in generale tra adulti e bimbi/adolescenti), affiancando alle spiegazioni anche degli esempi reali, delle vignette illustrate, degli schemi riassuntivi e degli esercizi da mettere in pratica nel proprio quotidiano.

“Leggete il libro con calma. A noi sono occorsi più di 10 anni per imparare le idee che abbiamo riportato. Non suggeriamo che voi ci mettiate altrettanto tempo a leggerlo, ma se i metodi consigliati vi sembrano interessanti vorrete effettuare dei cambiamenti, ed è più facile cambiare un po’ per volta che tutto d’un colpo”
Cit. Pag. IX

Questo libro viene usato in tutto il mondo come base per incontri di sostegno alla genitorialità. Noi vorremmo fare lo stesso qui sul forum insieme a voi.

COME FUNZIONA

  • Entro il mercoledì 27 marzo chi è interessata a partecipare alla lettura lo scrive in questo post e viene inserita in elenco
  • Entro il giovedì 28 marzo chi si è iscritto deve procurarsi una copia del libro. Cartaceo o ebook non importa, come siete più comode. Potete comprarlo, ma anche farvelo prestare da qualche amica che lo ha già letto o prenderlo in prestito in biblioteca.
  • Giovedì 28 marzo viene aperto un Topic apposito dove ogni giovedì verrà introdotto un nuovo capitolo con un riassunto e uno schema, e dove tutte potranno commentare e raccontare come procede la lettura e la messa in pratica degli esercizi e dei consigli di quel capitolo.

Il tutto durerà circa 2 mesi, tra le settimane dedicate ai capitoli, quella di pausa per Pasqua/25 Aprile/1° maggio e una per la parte conclusiva. Qui sotto potete trovate un calendario con indicate le date e gli argomenti toccati.

DATE E ARGOMENTI TRATTATI
28 marzo - 1 Come aiutare i bambini ad affrontare i loro sentimenti
4 aprile - 2 Favorire la collaborazione
11 aprile - 3 Le alternative alle punizioni
18 aprile - 4 Come promuovere l'autonomia
PAUSA PASQUALE
2 maggio - 5 Elogio delle lodi
9 maggio - 6 Liberare i bambini dai ruoli prefissati
16 maggio - 7 E ora mettiamo insieme ciò che abbiamo imparato
23 maggio - conclusioni

LINK PER ACQUISTO DEL LIBRO
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ISCRITTE AL GRUPPO DI LETTURA
LaGru17
Mammaboh
chioccinella82
joy
SCINTILLA
Olesea.s


NB

  • I consigli dati non sono da intendersi come obblighi. Se un particolare approccio non convince, non si è obbligate ad attuarlo. Ogni mamma è mamma a modo suo, nessuna è costretta a fare ciò che non ritiene giusto o corretto.
  • Chi si iscrive al gruppo è pregata di arrivare fino alla fine della lettura del libro, se per varie ragioni non si riesce più a partecipare avvertite il gruppo.
  • Non guadagnamo nulla dalla vendita delle copie del libro!! Felice


Da poco il libro è stato ristampato con una nuova veste grafica, ma potreste trovare in giro anche diversi volumi con la vecchia copertina:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Forza ragazze, aspettiamo le vostre iscrizioni!!!
Hashtag gruppodilettura su Diventare Mamma 3374873457

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Vai verso: