Condividi
Andare in basso
SCINTILLA
SCINTILLA
Diamond Mom
Messaggi : 1192
Località : Sassari

Bonus asilo nido 2019 Empty Bonus asilo nido 2019

il Ven 8 Feb 2019 - 19:12
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Anche quest’anno è stato confermato il bonus asilo nido fino al 2020, ma al contrario dell’anno scorso il valore massimo di rimborso passa da 1000 a 1500 euro.
Ma cosa è il bonus asilo nido 2019, è un'agevolazione fiscale rivolta ai bimbi al di sotto dei 3 anni che frequentano l’asilo nido per aiutare i genitori a pagare la retta di frequenza. Gli asili nidi frequentati possono essere sia pubblici che privati ma devono essere autorizzati.
Come funziona il bonus asilo nido 2019? Il massimale di 1500 euro viene spalmato per 11 mesi con un contributo di circa 136 euro al mese per il pagamento della retta, oltre tale somma la differenza è a carico del genitore. Viene dato a prescindere dal reddito e quindi dall’isee.
Il bonus asilo nido 2019 è rivolto inoltre ai bimbi al di sotto dei tre anni affetti da gravi patologie per cui non possono frequentare gli asili nidi con l’introduzione di forme di supporto presso le abitazioni.
In questo caso la somma viene erogata in un'unica soluzione e serve per supportare appunto i bimbi impossibilitati alla frequenza del nido. In questo caso ci sono gli appositi moduli ai quali va corredato il certificato del pediatra che attesti appunto l’impossibilità di frequenza dell’asilo nido per grave patologia.
A chi spetta il bonus asilo nido 2019? Spetta a tutti i bimbi nati ( o adottati) dal 2016 in poi e che frequentano un asilo nido, oltre che ai bimbi con patologie croniche. Deve frequentare l’asilo per tutto l’anno altrimenti l’importo mensile si dimezza. Poi deve avere i normali requisiti quali residenza insieme ai genitori ed essere cittadino italiano.
La richiesta è partita il 28 gennaio 2019 e deve essere fatta direttamente all’inps tramite patronato o tramite il sito, con l’utilizzo del pin online dispositivo del genitore richiedente.
La domanda va corredata con l’iscrizione al nido ( o attestazione di essere nella graduatoria per i nidi pubblici) o attestato di frequenza per i bimbi oltre il primo anno. Inoltre, se non presente all’Inps da precedenti richieste di prestazioni a sostegno del reddito, va allegato anche il modello SR163. Questo serve per l’attestazione dell’iban e deve essere timbrato e firmato dall’istituto di credito di appartenenza.
Dopo l’approvazione ogni mese va allegata l’attestazione dell’avvenuto pagamento. Si può allegare la ricevuta del bonifico oppure la ricevuta che rilascerà il nido scelto.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum