Condividi
Andare in basso
avatar
Pochi87
Moderatrice
Messaggi : 71

Il sonno dei bambini

il Dom 28 Ott 2018 - 15:27
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Buongiorno ragazze,
oggi vorrei parlarvi di un argomento su cui mi sono molto documentata, sia prima che dopo la nascita di mia figlia: il sonno dei bambini.
Uno dei punti principali che mi preoccupava dell'arrivo di Vittoria era la privazione del sonno. Temevo che avremmo passato notti in bianco nel tentativo di far dormire una bimbetta che di dormire non avrebbe avuto voglia.
Devo ammettere che le prime sere a casa sono state più o meno così... Vittoria mangiava ogni 3 ore di notte (di giorno si attaccava ogni ora più o meno) e le prime sere si svegliava e piangeva e non si capiva se per fame, mal di pancia o cosa.
Così, subito abbiamo incominciato a dormire tutti e tre con il rumore bianco (acqua che scroscia nel nostro caso) e già abbiamo visto un miglioramento nella qualità del sonno di nostra figlia, e di conseguenza nel nostro.
Uno dei libri che più mi ha aiutata a superare i primi tempi e a "decifrare" Vittoria è stato "Il Linguaggio segreto dei neonati" di Tracy Hogg.
L'infermiera inglese famosa come baby whisperer insegna nel suo libro il metodo E.A.S.Y. (Eat, activity, sleep, you) e, soprattutto nel capitolo del sonno, spiega come fare a far dormire i bambini nel loro letto e a insegnargli quindi un'abilità che qui in Italia mi sembra grandemente agognata quanto ignorata: insegnare ai bambini ad addormentarsi da soli.
NB: il suo metodo non consiste nel far piangere i bambini senza accorrere da loro come il metodo Ferber o Estevil. Anzi, la Hogg sottolinea l'importanza di non far piangere i bambini senza assisterli poichè, a lungo andare, questi bambini imparano che piangere non serve a manifestare i loro bisogni e che i genitori non accorrono quando loro necessitano.
La Hogg però ci insegna a capire il pianto dei bambini e a differenziare i vari significati (fame, sonno, noia, freddo, male alla pancia...) e a non risolvere ogni "Ah" del bambino con l'offerta del seno a mo' di ciuccio.
Qui affronterò il metodo della Hogg per insegnare ai bambini a dormire da soli:
1) cogliere i segnali di sonno che il bambino ci lancia: i primi sbadigli sono importanti da cogliere perchè sono il primo segnale di sonno, oltre allo strofinarsi gli occhi. Se vediamo questi sbadigli è probabile che riusciremo ad addormentare il bambino prima che diventi sovrastimolato perchè TROPPO stanco.
Infatti i bambini hanno una finestra ideale in cui essere messi a nanna e ogni bambino ha la sua finestra. Sta al genitore capire quando e quanto dura questa finestra del sonno in cui è consigliato mettere i bambini a letto.
2) una volta iniziati a cullare, i bimbi, dopo circa 5 minuti, iniziano a fissare un punto nel vuoto. Quando lo fanno bisogna smettere di cantare o cullarli. Io camminavo un po' con lei in braccio, in silenzio fino a che non arrivava al punto 3) ossia iniziava a chiudere gli occhietti e a riaprirli, come farebbe qualcuno che sta per appisolarsi. E' questo il momento in cui bisogna adagiare lentamente il bambino nel suo lettino senza però metterlo giù che è completamente addormentato, ma in quello stato di dormiveglia. Infatti quando mettevo giù Vittoria, lei si agitava un pochino, al che io le tenevo una mano sul viso e una sulla pancia, così che lei percepisse il contatto e contemporaneamente facevo Shhhh Shhhh e piano piano mi staccavo da lei che intanto si era assopita (non addormentata, ma assopita). Poi andavo via.
Grandi aiuti sono stati il rumore bianco suddetto, il buio e il ciuccio, oltre ad una mia maglia usata e un riduttore nella culla. Tutte queste cose hanno fatto in modo che ora, a 4 mesi, Vittoria sappia addormentarsi praticamente da sola, senza essere cullata o addormentata in braccio. Aveva già imparato a farlo a 2 mesi e mezzo, ma ci sono stati dei micro cambiamenti nel suo comportamento per cui se all'inizio seguivo il metodo Hogg alla perfezione, adesso mi basta entrare in una stanza buia, col rumore bianco e il ciuccio e mi basta dirle due paroline sotto voce per poi metterla nel suo letto e uscire. Tempo di addormentamento dal momento in cui la prendo in braccio a quando la metto giù: 2 minuti, 3 al massimo.

Può essere utile anche la tecnica dello swaddle, cioè di fasciare i bambini per contenerli e impedirgli di avere il riflesso di Moro (gli scattini che i neonati hanno fino a 3-4 mesi di vita e che li svegliano).

E' molto importante iniziare a dare ai bimbi l'occasione di addormentarsi da soli e imparare a farlo prima dei 4 mesi, poichè è attorno a quella età che avviene la prima sleep regression (regressione del sonno), che non è un tornare indietro, ma bensì una maturazione del sonno del bambino che passa dal dormire come un neonato (ovunque, senza troppi problemi, con un sonno pesante e per molto tempo) a quello di un bambino con un ritmo carcadiano maturo come quello di un adulto: cicli di sonno brevi e sonno leggero, motivo per cui i bambini si svegliano più volte durante la notte e dormono poco di giorno, pur non avendo fame, e non riescono a riaddormentarsi da soli se non hanno questa capacità!
Ma anche se i vostri bambini sono più grandi di 4 mesi, possono imparare a dormire da soli, ci vorrà solo un po' più di tempo e di tecnica.

Oltre al libro della Hogg, ho appreso molto dal blog americano [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] di Alexis Dubief (di cui esiste anche il libro in formato kindle) e dal programma [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] delle neo zelandesi Nicky & Amanda.

Ciò che ho trovato molto utile in queste guide è che ti dicono, per ogni fascia di età, quante ore un bambino idealmente deve dormire di giorno per poter poi dormire tutta la notte. Infatti non va bene nè che i bambini dormano poco o nulla durante il giorno, poichè arrivano a sera iper stanchi e isterici facendo più difficoltà a dormire e a restare addormentati, nè va bene che dormano troppo perchè, così facendo, rubano ore di sonno alla notte svegliandosi troppo presto o addirittura durante la notte senza voglia di dormire.

La cosa migliore è mettere a nanna i bimbi alle 19 (così che pure voi possiate godervi un po' di tempo per voi o col vostro partner), poi dare al bambino una poppata alle 22, idealmente nel suo dormiveglia e poi basta fino alla mattina successiva alle 7, a meno che, ovviamente, il bambino non si svegli di notte necessitando di mangiare.
Come capire se il bambino ha fame durante la notte? Provate a dare il ciuccio se si sveglia. Se lo prende e torna a dormire non ha fame. Un bambino ben sfamato riesce già verso i 2-3 mesi a farsi tutta la notte senza mangiare. Se ha fame ve lo farà capire perchè non ci sarà ciuccio che tenga!

Precious little sleep e little one program vi insegnano le tecniche per far dormire il bambino da solo a tutte le età. L'unico neo è che sono in inglese.
Little one program, in oltre, vi offre l'accesso a little one village, una sorta di forum di supporto dove le admin e le altre mamme vi aiutano se avete problemi con un aspetto del sonno dei bambini.



Pochi87 Modera Parto, parto con TC , fase PO , Fertilità Maschile, Fertilità femminile, Capire il proprio corpo
Piumette fortunate: Bacchina, Maryel, Ariel
avatar
SCINTILLA
Supermoderatrice
Messaggi : 428
Località : Sassari

Re: Il sonno dei bambini

il Dom 28 Ott 2018 - 20:24
Interessantissimo Pochi, a leggerlo prima non avrei avuto tanti problemi Felice


Se non l'hai ancora fatto leggi la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

SCINTILLA modera le sezioni: Netiquette, Capire il forum, Bacheca, Salute, Il mestiere del genitore, Mamme single, Mamme Vintage, Mamme Teen, Essere papà, Bambino, Salute bambino, Scuola,
Adozione nazionale/internazionale/a distanza

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Pochi87
Moderatrice
Messaggi : 71

Re: Il sonno dei bambini

il Dom 28 Ott 2018 - 20:25
Scintilla grazie <3



Pochi87 Modera Parto, parto con TC , fase PO , Fertilità Maschile, Fertilità femminile, Capire il proprio corpo
Piumette fortunate: Bacchina, Maryel, Ariel
avatar
LaGru17
Moderatrice
Messaggi : 316
https://www.instagram.com/lagru17/

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 31 Ott 2018 - 11:36
Molto interessante. Anche io avevo letto il "linguaggio segreto dei neonati" e ho trovato utile il fatto di dover stabilire una routine.
Penso inoltre che sia importantissimo osservare il proprio bimbo e capire cosa apprezza e cosa invece lo infastidisce. Ad esempio, Lorenzo non ha mai voluto essere stretto, avvolto o messo a dormire in qualcosa di piccolo. Quindi niente riduttore nel lettino e appena gli mettevo il lenzuolino lui tirava fuori le braccina (l'ha fatto fin dal primo giorno in ospedale!!), quindi non ho mai neanche provato a fasciarlo. La sera avevamo tutti i nostri momenti, quando scattava l'ora X si partiva col bagnetto (a lui lo ha sempre rilassato parecchio e tutt'ora lo aiuta a calmarsi dopo una giornata eccitante), poi latte in cameretta in penombra con ninnananna e lui crollava subito. Lo tenevo su per ruttino/rigurgiti e poi a nanna.

Col tempo le cose sono cambiate ovviamente, ma la routine cmq è quella a grandi linee. Ora facciamo pipì, doccia, denti, pigiamino, poi si va in camera lui si stende nel suo letto, bacini della buonanotte e in penombra uno di noi legge un libro (ora lo sceglie) stando sulla poltrona che c'è nella sua stanza, con di sottofondo la ninnananna. Di solito finisce che chi è lì aspetta un po' dopo aver finito il libro per essere sicuri di non disturbarlo uscendo, ma è difficile che il processo non vada a buon fine.
La lettura del libro l'abbiamo introdotta intorno ai 10 mesi / 1 anno, e devo dire che è piacevolissima. Lui dai 20 mesi non ha più voluto stare in braccio per addormentarsi, ma cmq leggendo per lui teniamo un contatto in qualche modo.

Ricreiamo il tutto anche quando viaggiamo. In valigia portiamo 1 libro che lui sceglie, un peluche e una pezza di lino che lui chiama tiptì e che usa per rilassarsi. Mettiamo una ninnananna sul cellulare, e via con la lettura.
Non usa più il ciuccio da luglio, ma grazie a questa routine anche addormentarsi senza ciuccio non è stato un problema.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Piumetta da Solomemai, Laila 1, Galeda, Reitzel86, Marion81, Tina16, MammaPagnotta, Lemon
Piumetta arcobaleno da Rosaspina87


Leggi la [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Sono moderatrice di: Salute, Cucina (+Ricettario, Articoli di cucina) - Green&Bio - Parto (+Parto con TC) - Famiglia (+Famiglie allargate) - Il mio bambino (+Salute bambino) - L'angolo della delicatezza (+Aborto spontaneo, Interruzione volontaria di gravidanza, Ho un angelo)
avatar
Pochi87
Moderatrice
Messaggi : 71

Re: Il sonno dei bambini

il Mar 13 Nov 2018 - 12:53
che tenero LaGru!
sì esatto, la routine è utilissima per dare un ritmo alla loro giornata. I bambini sono in grado di riconoscere i vari momenti della giornata a seconda di cosa facciamo o diciamo Smile
Infatti noi non usciamo mai con Vittoria dopo le 19 perchè voglio assolutamente che dorma bene di notte e quella è la sua ora della nanna. In rarissimi casi va a dormire alle 19.30 o alle 20 (se tipo deve venire con me da qualche parte senza rimedio).
La cosa positiva è che avendo lei questa routine ben consolidata, possiamo lasciarla a degli amici che ogni tanto si offrono di patrocinarla mentre noi andiamo al cinema o a cena fuori, tanto se le diamo il latte alle 19 non si sveglia prima delle 23 Smile



Pochi87 Modera Parto, parto con TC , fase PO , Fertilità Maschile, Fertilità femminile, Capire il proprio corpo
Piumette fortunate: Bacchina, Maryel, Ariel
avatar
LaGru17
Moderatrice
Messaggi : 316
https://www.instagram.com/lagru17/

Re: Il sonno dei bambini

il Mar 13 Nov 2018 - 14:18
No ecco, noi non arriviamo a tanto. Penso che cmq la vita della famiglia non debba diventare così schematica e limitata per anche i genitori, ma Lorenzo non è mai andato a letto così presto. Di solito iniziavamo la messa a letto alle 21 e entro le 21:40 dormiva. Ora con la scuola materna dove non può dormire il pomeriggio ha sonno prima e quindi lo metto a letto entro le 21. Per questo siamo sempre usciti senza problemi. Normalmente 1 cena nel weekend, non certo baldoria in discoteca fino alle 2 ogni notte eh.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Piumetta da Solomemai, Laila 1, Galeda, Reitzel86, Marion81, Tina16, MammaPagnotta, Lemon
Piumetta arcobaleno da Rosaspina87


Leggi la [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Sono moderatrice di: Salute, Cucina (+Ricettario, Articoli di cucina) - Green&Bio - Parto (+Parto con TC) - Famiglia (+Famiglie allargate) - Il mio bambino (+Salute bambino) - L'angolo della delicatezza (+Aborto spontaneo, Interruzione volontaria di gravidanza, Ho un angelo)
avatar
Pochi87
Moderatrice
Messaggi : 71

Re: Il sonno dei bambini

il Mar 13 Nov 2018 - 15:56
eheh, la schematicità fa parte del mio carattere Smile
siccome appunto lei ha preso su molto bene i ritmi e alle 19 dorme, per poi svegliarsi alle 7 il gg dopo, io e mio marito ci godiamo la serata come facevamo poi prima del suo arrivo ^_^
dopo le 19 io di solito lavoro/ mi guardo un telefilm/ preparo la cena... oppure invitiamo gente a casa a mangiare una pizza e a vedere un film, ma non usciamo con la bambina per non sconquassare questo suo ritmo che praticamente ha preso su dai 2 mesi! Per me è essenziale perchè così posso dormire tutta la notte senza preoccuparmi che abbia un sonno disturbato (perchè se arriva a sera con troppo bagaglio di sonno poi fa fatica ad addormentarsi e a restare addormentata) e posso avere le mie 2-3 ore dedicate a me stessa e alla coppia.
per uscire, usciamo! ma di giorno! Oppure la affidiamo a qualcuno che ne vegli il sonno, tipo la mia amica che viene qui mentre noi andiamo al cinema ogni tanto.



Pochi87 Modera Parto, parto con TC , fase PO , Fertilità Maschile, Fertilità femminile, Capire il proprio corpo
Piumette fortunate: Bacchina, Maryel, Ariel
avatar
bianca88
Junior Mom
Messaggi : 16

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 7:10
Ciao a Tutte!!
Ciao Pochi, bello ritrovarti! Smile
Post utilissimo...mi sa che a breve mi regalerò questo libro!
grazie per i consigli Smile
avatar
SCINTILLA
Supermoderatrice
Messaggi : 428
Località : Sassari

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 15:27
Anche noi come LaGru non ho mai voluto schematizzare troppo ne gli orari del sonno ne dei pasti perchè altrimenti la sera non possiamo andare mai fuori e nei pasti poi se si esce fuori a cena o a pranzo poi mi tocca farli mangiare prima da soli e voglio che stiano a tavola con noi...certo hanno le routine altrimenti sclerano ma non rigide


Se non l'hai ancora fatto leggi la
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

SCINTILLA modera le sezioni: Netiquette, Capire il forum, Bacheca, Salute, Il mestiere del genitore, Mamme single, Mamme Vintage, Mamme Teen, Essere papà, Bambino, Salute bambino, Scuola,
Adozione nazionale/internazionale/a distanza

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Pochi87
Moderatrice
Messaggi : 71

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 17:46
per ora che ha 5 mesi preferisco tenere la nanna a alle 19. Poi magari con l'introduzione della cena la sposto alle 20 20.30
io da piccola andavo a letto alle 20.30 (i miei erano molto rigidi a tal proposito) tranne il sabato o d'estate che mi era consentito stare alzata di più. però ero già molto grande, andavo alle elementari.
preferisco avere gente a cena a casa e non uscire il sabato sera piuttosto che non avere quelle 3 ore a sera per me/noi. Ma sicuramente quando andrà al nido e all'asilo cambierà gli orari e pure le mie esigenze: nel senso che lei ora sta tutto il giorno con me e potete immaginare quanto sia bello ma anche pesante... per cui mi servono quelle 3-4 ore solo per me a sera, anche perchè spesso alle 22 sono già stanca e non mi riesco manco a vedere un film.
Non sono rigidissima nel senso che capitano sere in cui va a letto alle 20 perchè magari ho dovuto fare una commissione alle 18.30 e lei è dovuta venire con me e ci sono mattine in cui si sveglia alle 8, per cui tutti gli orari si sfasano.
Diciamo che io mantengo un intervallo di sonno ogni 2 ore di veglia e pappa adesso ogni 3,5 o 4 ore invece di 3 (come prima). Però sì, cerco di farla dormire alle 19 tutte le sere, quando posso. So che può sembrare rigido, ma è comunque una bimba molto piccola e credo di fare il suo bene se per ora va a dormire così presto (anche perchè a quell'ora ci arriva morta di sonno).



Pochi87 Modera Parto, parto con TC , fase PO , Fertilità Maschile, Fertilità femminile, Capire il proprio corpo
Piumette fortunate: Bacchina, Maryel, Ariel
avatar
tiziana96
Senior Mom
Messaggi : 135

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 19:02
grazie [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], utilissimo. Io ho impostato da subito la routine. Ultima pappa alle 20.00 e subito nanna, poi pappa verso le 4.30 e nanna e poi di nuovo verso le 7.30/8.00 e li sveglio, in modo che mi fanno anche la nanna il pomeriggio. Pappa alle 13.00 e nanna fino alle 16.00.
Quaando inizieremo le pappe solide vedrò i primi giorni di cambiare ritmo, ma di impostare subito un latra routine. hanno orari per ogni cosa, bagnetto pappa e nanna. Se siamo fuori casa ho il bagnoschiuma, mi igenizzo il lavandino e faccio lo stesso i bagnetti poi pappa e subito nanna in modo che le uscite non destabilizzino la routine. Per me è fondamentale, essendo due riesco a gestirli meglio cosi
avatar
Pochi87
Moderatrice
Messaggi : 71

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 19:46
Tiziana, per evitarti la sveglia delle 4.30, puoi provare a dare loro la pappa nel sonno alle 23 o a mezzanotte.
Siccome sono nel pieno del sonno ed è ancora notte non se ne accorgono nemmeno e così ti dirnobo fino poi alle 7.30 8
Prova!
Vittoria fa nanna alle 19, pappa notturna alle 22.30 o 23 Max e poi direttamente alle 7.30 io gg dopo!



Pochi87 Modera Parto, parto con TC , fase PO , Fertilità Maschile, Fertilità femminile, Capire il proprio corpo
Piumette fortunate: Bacchina, Maryel, Ariel
avatar
tiziana96
Senior Mom
Messaggi : 135

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 19:49
purtroppo prendono il LA e non prendono il bibe se non sono svegli. ma non mi dispiace la sveglia di mattina, tanto torno a letto e dormo tranquilla Felice Felice Felice se li forzo io quando dormono appena li metto a letto esce tutto, non vomito a getto ma tipo rigurgito continuo fin quando non me lo cacciano tutto
avatar
Pochi87
Moderatrice
Messaggi : 71

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 19:51
Anchw Vittoria prende LA.
Cavolo, mi spiace per il rigurgito Triste



Pochi87 Modera Parto, parto con TC , fase PO , Fertilità Maschile, Fertilità femminile, Capire il proprio corpo
Piumette fortunate: Bacchina, Maryel, Ariel
avatar
tiziana96
Senior Mom
Messaggi : 135

Re: Il sonno dei bambini

il Mer 14 Nov 2018 - 19:59
no, ma non lo fanno mai. solo se li forzo io a mangiare quando non ne hanno voglia. il pediatra mi disse che hanno la digestione lenta quindi può essere che a volte anche se sono passate ore hanno ancora lo stomaco pieno. non mi pesa davvero, la mia sveglia era comunque verso le 5 massimo 5/30 gia prima. cosi anche papino sta con loro prima di andare a lavoro
Contenuto sponsorizzato

Re: Il sonno dei bambini

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum