Condividi
Andare in basso
tiziana96
tiziana96
Senior Mom
Messaggi : 304

esperienza tc d'urgenza Empty esperienza tc d'urgenza

il Gio 4 Ott 2018 - 11:01
vi racconto un po del mio parto.
partiamo dall'inizio. faccio una cura per mettere a riposo le ovaie. quando la finisco il ginecologo ci dice che potevamo provare ad avere un figlio, altrimenti mi sarei dovuta operare al più presto causa endometriosi. (secondo lui con la gravidanza avremmo risolto). Rincuorati dal fatto che il gine ci disse che si sarebbe voluto qualche mese, abbiamo iniziato da subito a fare i compiti. cura smessa a fine settembre. a metà novembre del ciclo nemmeno l'ombra, e il gine dice che è normale che per riattivare tutto ci vuole tempo.. mah!
un venerdi torno da lavoro verso le 3 e vado diretta a letto, avevo troppo sonno. mio marito non mi ha svegliata mai e io ho dormito fino alle 10 della mattina successiva! (quando mi sono svegliata avrei mangiato anche lui tanta era la fame). mi alzo e vedo mio marito con un test di gravidanza in mano. Era andato a comprarlo perchè gli sembrava strano tutto quel sonno. io vado a letto verso le 11 e alle 5 sono gia in piedi, non dormo molto.
vado in bagno lo faccio e neanche il tempo di immergerlo che escono le due linee. dolore oh mamma.
Faccio le beta ed erano oltre 36000 ma io non sìne sapevo nulla di beta, mi sembravan solo buone.
andiamo a visita e il gine vedendo le beta sbianca. O.o mi fa fare l'eco e dice a mio marito di sedersi. a quel punto eravamo preoccupati e mio marito dice: se qualcosa non è andato bene diccelo subito, affrontiamo e ci riproviamo. al che il ginecolog indica due alieni e ci dice che sono gemelli. mio marito sviene sulla sedia e io non capisco più nulla.
di tutta la visita non ricordo nulla Felice

da li una gravidanza senza sintomi, mai una nausea, mai un vomito, nulla. solo problemi di anemia (ma ho l'anemia mediterranea quindi lo sapevo gia), un po di tiroide ma procede bene.
a 36+3 faccio il prericovero e imploro di fissarmi la data il prima possibile, non alla 39 come dicevano loro, perchè ormai ho le gambe che sono due palloni e sento di non reggere molto. ovviamente non mi danno ascolto.
torno a casa sconsolata. la mattina dopo verso le 11 il rpimo vomito esperienza tc d'urgenza 2687759461 poi di nuovo alle 13. dalle 14 alle 14.15 altre 6 volte. la vicina mi suona a casa e mi chiede se mi sento bene,li ho capito che era ora di chiamare mio marito. lui chiama mia mamma e si precipitano a casa (mia mamma da mare a 15 km e mio marito da lavoto a 28 km) in 10 min erano a casa ma io in quei 10 min avevo iniziato a vomitare giallo, purtroppo a farmela addosso ed ero svenuta nel bagno.
Da qui mi è stato raccontato dal marito.
mi caricano in macchina e partono come pazzi, senza giardare semofori o precedenze Stranito arrivo in ospedale alle 15 mi attaccano subito al tracciato. dopo un ora circa di tracciato la ginecologa di turno inizia a farmi la cartella. esperienza tc d'urgenza 2687759461 io svengo varie volte e continuo a vomitare giallo. da li mio marito e la ginecologa spariscono. quando tornano erano le 17. mio marito mi dice di stare calma e di non piangere che stavano per risolvere. arriva l'infermiera, mi mette il camice e inizia a rasare, ma la gine dice che non c'è tempo, che mi stanno aspettando e che devo andare subito.
entro in sala parto e trovo 4 ginecologi, 4 neonatologi, 2 anestesisti e non so quante infermiere. c'erano una ventina di persone, li ho capito che era grave. mentre mi fanno l'anestesia mi spiegano che i bimbi sono entrambi senza battito e io ero in forte tachicardia, che potevamo non farcela tutti e tre, loro per il battito io perchè non erano sicuri che in quello stato avrei retto all'operazione.
Salvatre nasce alle 17:14 ma non respira, inizia un via vai di gente impressionante, alla fine piange e anche io dopo 3 min di angoscia, me lo fanno vedere e lo portano subito in tin. nel mentre alle 17:15 nasce letizia che piange subito e la puliscono, me la fanno vederema io stavo avendo un conato e l'ho allontanata per non vomitarle addosso, mi giro, vomito e mi rigiro verso mia figlia ma non c'era più, era andata giain tin.
mi ricuciono e torno in camera. mi rassicurano che stanno bene ma non ci credo, non credo neanche a mio marito e alle foto che mi fa vedere. io voglio vedere i piccoli, ma ovviamente non mi posso alzare.
il giorno dopo alle 6 di mattina, non aspetto neanche le infermiere, mi alzo a sedere piano piano e inizio a poggiare i piedi a terra. alle 6.30 dopo un po di fatica sono in piedi. viene il medico e mi grida, al che io ormai esausta gli grido addosso che non mi interessa che scoppino i punti, io volevo una sedia a rotelle per andare in tin subito. proprio allora arriva mio marito, loro mi danno la sedia e minaccio tutti gridando. VOGLIO VEDERE I MIEI FIGLI.
mio marito, con la santa pazienza mi porta, ma li devo star senza sedia, faccio una fatica immane, ma non mi importa, imiei figli hanno bisogno di me, e io di loro.
quando entro stanno piangendo, hanno le cullette termiche vicine. mi metto in mezzo ci siamo soloio e mio marito, mi danno una sedia normale, abbassano le cullette e chiamo i miei bimbi. come sentono la mia voce non piangono più, ma ho iniziato a farlo io. infilo le mani nelle cullette per poterli toccare, sono perfetti. piccolissimi, magrissimi ma perfetti. dopo 3 giorni io esco e loro dopo 8.

E' stata l'esperienza più traumatica e bellissima della mia vita. anche per mio marito ovviamente che mi ha confidato che ormai pensava di averci persi tutti e tre.
prima eravamo convinti di volere tre figli, ora dopo questa esperienza io lo farei, ma mio marito ha paura che qualcosa vada storto di nuovo. mi armo di pazienza, e aspetto il tempo che la cicatrice risani, poi fra qualche anno lo convinco che dobbiamo fare il terzo Amore
SCINTILLA
SCINTILLA
Diamond Mom
Messaggi : 1192
Località : Sassari

esperienza tc d'urgenza Empty Re: esperienza tc d'urgenza

il Gio 4 Ott 2018 - 12:09
Tiziana mi ha fatto piangere il tuo racconto, meno male tutto ok ma immagino tutto quello che hai passato tu e tuo marito , ma adesso avete i vostri gioiellini con voi Amore
Pochi87
Pochi87
Junior Mom
Messaggi : 85

esperienza tc d'urgenza Empty Re: esperienza tc d'urgenza

il Gio 4 Ott 2018 - 17:25
tiziana, mamma mia. ho i brividi. Mi hai fatta piangere.
Hai passato davvero un'esperienza tremenda! Hai però avuto una grande forza d'animo a sopportare tutto e a voler subito vedere i tuoi figli.
Io sarei morta se mi avessero detto che Vittoria era senza battito. Solo che ho visto il suo schizzare a 180 durante una contrazione che non passava più, mi sono spaventata a morte...
sono felice che stiate tutti bene ^_^ E vedrai che più avanti farete il terzo!
Contenuto sponsorizzato

esperienza tc d'urgenza Empty Re: esperienza tc d'urgenza

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum