Condividi
Andare in basso
Lumachina lenta
Lumachina lenta
New Entry
Messaggi : 7

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Ven 24 Feb 2017 - 11:48
Ciao Ro,

prendi le mie risposte come opinioni personali, basate certo su letture, esperienze, osservazioni ma restano pur sempre opinioni, in particolare non sono fisse, nel senso che cerco di avere sempre un occhio aperto e di cambiare idee a seconda dei fatti e delle prove che incontro lungo il percorso.

Ti rispondo, per ora brevemente, alle tre domande:
1) un mondo governato da soli uomini. La risposta, credo, è davanti a noi. La maggior parte delle società sono in mano agli uomini e sono quelle che sono... cioè non perfette, piene di problemi, disuguaglianze, competizione, ecc. ecc. Non credo però che gli uomini siano per natura più "cattivi" o incapaci di gestire la comunità. La storia dopotutto è anche piena di uomini saggi, governatori onesti e padri di famiglia responsabili, così come è piena di donne crudeli, avare, senza scrupoli.
Proprio per questo, non credo che un mondo di donne sarebbe un mondo migliore, come molti sociobiologi o gruppi di femministe estremiste vogliono farci credere. Per creare un mondo migliore non credo che dobbiamo guardare alla natura del sesso ma dovremmo basarci su altri aspetti.

2) Non credo che gli uomini siano più aggressivi delle donne. Dipende tutto dal soggetto maschile/femminile. Gli uomini hanno una percentuale di forza fisica in più (15-20% di muscolatura in più se non sbaglio). E' stato provato che la presenza di ormone testosterone NON rende un soggetto più aggressivo, semmai è un segno di buona salute per gli individui maschili ma anche quelli femminili. Per rilevare e misurare la predisposizione all'aggressività bisognerebbe forse guardare alla genetica.

3) L'uomo è il SESSO FORTE. Personalmente non credo lo sia. Non credo ci sia davvero un SESSO FORTE e un SESSO DEBOLE. Se con più forte si intende "con più muscoli" allora potrei essere d'accordo.

I maschi sono mediamente più abili in molte prestazioni sportive. Tuttavia sembra che le donne stiano colmando sempre di più il divario con gli uomini nei risultati sportivi e in alcuni (per ora rari) casi li superano addirittura: per me è segno, non solo che la cultura sta cambiando in senso positivo nell'ambito dell'uguaglianza e dei diritti, ma anche che le donne non sono così deboli come pensiamo.

Non saprei dirti perchè la natura ha donato l'uomo con più forza fisica. Non sempre nelle specie animali le donne sono quelle più deboli fisicamente: basta guardare molte specie di insetti e di  mammiferi. Il leone contro una leonessa non ha possibilità di vittoria in uno scontro fisico. Non voglio dire che la natura segue percorsi casuali, ma di certo, non sono sempre convergenti. Una cultura che propaganda il mito del sesso forte, è una cultura probabilmente dominata da quel sesso in questione.

Ho letto inoltre di società tribali dove le donne prendono il posto degli uomini e viceversa, in termini di comportamenti che noi riteniamo tipici dell'uno o dell'altro sesso: in queste società chi spende più tempo a truccarsi e conciarsi i capelli sono gli uomini, mentre le donne si rivelano molto competitive e aggressive fra di loro, si rasano i capelli e si dividono in gerarchie. Mi viene in mente il nome di una società (i Woodabe), ma ce ne sono moooolte altre e credo che andrò a rispolverare l'argomento.

Invece, qualche tempo fa in Inghilterra ho incontrato una ragazza turca che mi diceva che in Turchia è normale vedere gli uomini piangere in pubblico, ad esempio se il proprio partito politico perde, o se sono innamorati di qualcuno; fra di loro si abbracciano e si baciano in maniera amichevole senza problemi, senza necessariamente essere considerati gay. Nella nostra cultura saremmo sicuramente visti come omosessuali.

Per concludere, l'argomento resta difficile ma mi sembra abbastanza chiaro che l'ambiente in cui viviamo ha una profonda influenza sul nostro modo di comportarci.

Saluti
mabi
mabi
Amministratore
Messaggi : 4190
http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Sab 25 Feb 2017 - 9:54
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao Ro,

prendi le mie risposte come opinioni personali, basate certo su letture, esperienze, osservazioni ma restano pur sempre opinioni, in particolare non sono fisse, nel senso che cerco di avere sempre un occhio aperto e di cambiare idee a seconda dei fatti e delle prove che incontro lungo il percorso.

Mah guarda, sarebbe stato strano il contrario! Io credo che la curiosità sia una qualità che appartiene a chi ha voglia di migliorare. E così il cambiamento! Solo gli stolti non cambiano idea a fronte di evidenti nuove informazioni! Smile

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ti rispondo, per ora brevemente, alle tre domande:
1) un mondo governato da soli uomini. La risposta, credo, è davanti a noi.  [...]
Per creare un mondo migliore non credo che dobbiamo guardare alla natura del sesso ma dovremmo basarci su altri aspetti.

Sì, concordo! Io credo che ancor aggi ci si focalizzi troppo sul sesso dell'eventuale candidato da segnalare. Basti pensare agli strateghi di partito americani che puntano (sia in un caso che nell'altro) a valorizzare i punti forti della candidata donna o del candidato uomo di turno per conquistare il pubblico del medesimo sesso degli stessi.
Ci sono ancora delle etichette che definiscono nettamente l'universo maschile e femminile... e sono certa che fino a quando si propenderà a questa visione della società, sarà ben difficile trovare una strada utile davvero.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:2) Non credo che gli uomini siano più aggressivi delle donne. [...]
Per rilevare e misurare la predisposizione all'aggressività bisognerebbe forse guardare alla genetica.

Mmmh non so, sai? L'aggressività nasce come una specie di "erba". Ma non è spontanea... nel senso che sembra purtroppo essere condizionata. Alla base della psicologia c'è una correlazione fondamentale tra "frustrazione" e aggressività" ed in presenza della prima, si sviluppa sempre la seconda.
Chissà in quali altri meandri della mente umana bisognerà andare a cercare la predisposizione di ognuno (maschio o femmina che sia) all'aggressività! XD

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:3) L'uomo è il SESSO FORTE. Personalmente non credo lo sia. Non credo ci sia davvero un SESSO FORTE e un SESSO DEBOLE. Se con più forte si intende "con più muscoli" allora potrei essere d'accordo. [...]

Una cultura che propaganda il mito del sesso forte, è una cultura probabilmente dominata da quel sesso in questione.[...]

Nella nostra cultura saremmo sicuramente visti come omosessuali. [...]

Per concludere, l'argomento resta difficile ma mi sembra abbastanza chiaro che l'ambiente in cui viviamo ha una profonda influenza sul nostro modo di comportarci.

Saluti

Sì, con sesso forte, naturalmente non intendevo in senso "fisico", ma probabilmente morale, caratteriale, carismaticamente votato a piacere agli altri!
Sono state molto interessanti le informazioni che ci hai portato. Non conoscevo quelle sul mondo animale e nemmeno su determinate culture tribali. Inutile dire che ancora meno sapevo delle usanze turche!
Beata (la mia) ignoranza! XD

In definitiva tu sostieni che sia l'ambiente socio-culturale ad imporre una "forza" d'animo sugli esseri umani (uomini o donne) che ne fanno parte.







Sapevi che DM ha anche due pagine social?
Vieni a trovarci su

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Se ancora non l'hai fatto leggi il
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ro modera
Comunicazioni dello staff, Regolamento e Staff del forum, Capire il forum, Bacheca (+ Annunci: Vendo), Salute e Benessere, Amici Animali, Blog, Siti web, Peer Supporter Babywearing risponde on line, Esperto Web risponde on line

Pittrice
Pittrice
Senior Mom
Messaggi : 241

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Lun 27 Feb 2017 - 14:22
Ciao, io credo che le donne non siano più pacifiche degli uomini, ma lo diventino con il tempo, quando ad esempio hanno figli. Unadonna che prima pensava alla carriera e che doveva farsi strada, doveva per forza tirar fuori i denti e competere. Quella donna se dopo diventa madre diventa più calma forse perchè esiste un esserino a cui deve dare il buon esempio.

non penso che un mondo governato da donne sarebbe l'ideale, non so dire perchè ma penso che gli estremi non vanno bene a prescindere.

Credo che la distinzione dei sessi nasca anche da un riflesso culturale come dici tu, ma contemporaneamente credo che vada meglio agli uomini non cambiare questa situazione. invece le donne nella storia hanno sempre voluto cambiare la loro posizione per migliorare. Ad esempio una donna oggi vuole competere nel lavoro così come un uomo. mentre un uomo non vorrebbe fare il casalingo secondo me.
Lumachina lenta
Lumachina lenta
New Entry
Messaggi : 7

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Lun 27 Feb 2017 - 14:33
Ciao Pittrice, grazie per la tua opinione.

Pensi che anche gli uomini, una volta che hanno figli, possano diventare più pacifici?
Pittrice
Pittrice
Senior Mom
Messaggi : 241

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Ven 3 Mar 2017 - 8:39
Ciao. si credo che può succedere anche questo. Gli uomini a volte non capiscono che è importante prendersi cura di chi è indifeso fino a quando non hanno un figlio. Sono immaturi fino a un certo punto poi o mettono la testa sulle spalle o continuano ad essere egoisti senza mai prendersi responsabilità. i figli cambiano la vita.
mabi
mabi
Amministratore
Messaggi : 4190
http://neltempoliberofaccioilgatto.blogspot.it/

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Ven 3 Mar 2017 - 9:35
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao. si credo che può succedere anche questo. Gli uomini a volte non capiscono che è importante prendersi cura di chi è indifeso fino a quando non hanno un figlio. Sono immaturi fino a un certo punto poi o mettono la testa sulle spalle o continuano ad essere egoisti senza mai prendersi responsabilità. i figli cambiano la vita.

Mah! Per esperienza posso dirti che alcuni uomini tendono anche "all'evitamento" quando sanno di dover diventare padri e, detto terra terra, abbandonano bambino e madre.
Quindi sì, ok, ci sono cambiamenti... ma non è una legge universale!
Come per le donne dipende dal carattere e dal bagaglio esperienziale, secondo me!







Sapevi che DM ha anche due pagine social?
Vieni a trovarci su

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Se ancora non l'hai fatto leggi il
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ro modera
Comunicazioni dello staff, Regolamento e Staff del forum, Capire il forum, Bacheca (+ Annunci: Vendo), Salute e Benessere, Amici Animali, Blog, Siti web, Peer Supporter Babywearing risponde on line, Esperto Web risponde on line

Pittrice
Pittrice
Senior Mom
Messaggi : 241

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Mar 14 Mar 2017 - 9:10
Anche io parlo per esperienza. Mio padre avrebbe potuto abbandonarci, invece anche se era molto giovane ha deciso di prendersi le sue responsabilità. come dici tu ci sono diversi caratteri e ognuno di noi può parlare solo secondo la sua esperienza personale.
Mara
Mara
Junior Mom
Messaggi : 26

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Mer 21 Giu 2017 - 18:58
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao a tutti ho una domanda filosofica da porvi
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.
Sono le donne naturalmente più pacifiche degli uomini?
O il comportamente dei sessi è solo un riflesso culturale?
Un mondo governato da donne sarebbe un mondo migliore?

Grazie per le risposte


Ciao Lumachina lenta,
sicuramente le donne non sono più pacifiche degli uomini, ma sono quelle che di solito fanno nascere i conflitti.
Non esiste ormai nel 2017 la predominanza dell'uomo rispetto alla donna, poichè essa è maggiormente è in grado di affrontare qualsiasi evenienza sia lavorativa, sia psicologica, sia morale. Il comportamento maschile credo sia una autodifesa alla predominanza della donna.
Non credo, infine, che un mondo possa essere governato da solo uno dei sessi. Entrambi hanno caratteristiche e personalità che devono fondersi per il raggiungimento (si spera!) di una vita migliore.
Pittrice
Pittrice
Senior Mom
Messaggi : 241

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

il Gio 22 Giu 2017 - 9:41
ben detto Mara. io la penso come te... Amore Amore Amore
Contenuto sponsorizzato

Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi. - Pagina 2 Empty Re: Ciao mamme, donne, ma anche uomini! Una domanda filosofica per voi.

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum